NUOVA CLINICA NUOVI SETTING
si presenta al
FORUM DELLE SCUOLE DI PSICOTERAPIA
organizzato da OPL

WEBINAR – PRESENTAZIONE
9 GIUGNO 2024 – ORE 15:00

 

Il 7, 8 e 9 giugno l’Ordine degli Psicologi della Lombardia organizza il forum di presentazione delle Scuole di Psicoterapia della regione in cui ogni realtà può  presentare il proprio modello, per permettere ai futuri studenti di orientarsi con consapevolezza.

In tale contesto, domenica 9 giugno alle ore 15:00 si terrà la presentazione online di Nuova Clinica Nuovi Setting | Scuola di Psicoterapia Analitica Individuale e di Gruppo, con la presenza di Riccardo Marco Scognamiglio, Direttore della Scuola, e Simone Matteo Russo, Docente e tutor degli studenti. Il taglio sarà teorico-applicativo, attraverso l’esemplificazione di un caso clinico attuale e la relativa complessità sintomatica e strutturale, a cui intervallare l’illustrazione degli interventi clinici mediante l’applicazione del modello integrato della Scuola stessa. È uno spazio dialettico, aperto alle domande, in cui lasciarsi incuriosire e cercare risposte per il proprio futuro.

La Scuola ha una radice teorica dinamica, ossia la psicoanalisi sia nel suo versante individuale (partendo da Freud fino alla svolta relazionale) e Gruppoanalitico (Foulkes), che però non trascura i recenti ritrovati delle neuroscienzeper favorire l’apprendimento di una pluralità di setting e di ragionamenti clinici Gli insegnamenti spaziano con rigore dalle teorie dei capiscuola (FreudKleinLacan, ecc.) fino agli sviluppi più attuali della ricerca in psicoterapia. Il processo diagnostico e la conduzione della cura sono infatti ripensati in relazione alla clinica dell’oggi, includendo nel percorso formativo le ricerche sul traumatismo (Van der Kolk), gli avanzamenti delle teorie dell’attaccamento, i sistemi emotivo-motivazionali (Panksepp) e i processi di comunicazione fra i sistemi del corpo (bottom-upe quelli corticali (top-down).

L’obiettivo è promuovere lo sviluppo del pensiero e della solidità clinica dei discenti, attraverso l’unione tra la tradizione analitica e le nuove frontiere della cura, maturando così strumenti differenziati da declinare sull’unicità dello specifico paziente nella piena comprensione del suo contesto, considerando corpo, mente, ambiente – anche digitale – e gruppi sociali.

Il metodo didattico prevede la condivisione della vasta esperienza teorico-pratica dei fondatori e dei docenti della Scuola, oltre all’accesso a tirocini e attività esperienziali, per spaziare tra pratica e teoria sin dal primo anno, con solide guide e molteplici momenti di supervisione e confronto. Completano la formazione numerosi seminari sulla libera professione e sulla comunicazione, che implicano nozioni di marketing, know-how sul lavoro in équipe e sulla costruzione di progetti.

 

È un’occasione di formazione e crescita dove sviluppare profondamente la propria identità di psicoterapeuti.

ISCRIVITI E scopri di più sul sito OPL

Trova numerosi materiali informativi da poter scaricare

Dott. Riccardo Marco Scognamiglio

Direttore della Scuola
Psicologo, Psicoterapeuta,
Psicosomatologo, Psicoanalista

Direttore Scientifico dell’Istituto di Psicosomatica Integrata, Presidente del Comitato Scientifico dell’Associazione Italiana di Psicologia Psicosomatica, Direttore della sede regionale lombarda dell’Associazione Nazionale Dipendenze Tecnologiche. Specialista in Psicologia Sociale e Psicologia Clinica, esperto in Psicologia della salute, Psicologia del Benessere e Psicologia Psicosomatica. Fondatore del modello Somatic Competence®. Tra le sue più recenti pubblicazioni ricordiamo: Il Male in Corpo (Franco Angeli, 2008), Psicologia Psicosomatica (Franco Angeli, 2016)Adolescenti Digitalmente Modificati (ADM). Competenza somatica e nuovi setting terapeutici (Mimesis, 2018), Il Narcisismo del You: Come orientarsi nella clinica digitalmente modificata (Mimesis, 2024).

Dott. Simone Matteo Russo

Docente della Scuola
Psicologo, Psicoterapeuta,
Psicosomatologo

Membro dell’équipe clinica dell’Istituto di Psicosomatica Integrata, responsabile e supervisore dell’équipe educativa e dell’area Infanzia e Adolescenza, docente dell’attività formativa in Psicologia Psicosomatica. Membro del Comitato Scientifico dell’Associazione Italiana di Psicologia Psicosomatica, Responsabile della Sede DITE di Milano – Centro Regionale dell’Associazione Nazionale Dipendenze Tecnologiche. Co-autore della recente pubblicazione: Adolescenti Digitalmente Modificati (ADM). Competenza somatica e nuovi setting terapeutici (Mimesis, 2018).

Condividi su: