COME FAVORIRE LA REGOLAZIONE AFFETTIVA

CON I PAZIENTI DI OGGI

 

Laboratorio clinico gratuito online di formazione professionalizzante

per psicologi e studenti di psicologia 
attraverso l’ascolto di un caso audioregistrato

2ª edizione
venerdì 5 giugno 2020 – ore 9:30-13:30

1ª edizione
Sabato 18 aprile 2020 – ore 14:30-19:30

Per pensare a una conduzione della cura è fondamentale tenere presente l’epoca storica particolarissima in cui stiamo vivendo, e in cui i pazienti soffrono.

Condizioni di traumatismo evolutivo, stati di arousal disregolato, alessitimia e sintomi psicosomatici richiedono nuovi strumenti di cura per essere fronteggiati, e terapeuti esperti e flessibili rispetto ai metodi e ai setting.

Durante il Laboratorio clinico gratuito online viene offerta agli psicologi l’occasione unica di toccare con mano la clinica dell’ipermodernità, con un format pratico-esperienziale, che permette di mettere al lavoro la teoria appresa in università, dandole una forma reale che si allontana dai libri di testo per avvicinarsi alla pratica del professionista. 

L’obiettivo è riflettere sul fare, ripassare la teoria a partire da come viene effettivamente gestito un passaggio critico in una seduta psicoterapeutica individuale.

È l’occasione di un’esperienza professionalizzante, volta a suggerire spunti agli psicologi clinici del domani rispetto ai nuovi strumenti necessari per gestire i casi della clinica contemporanea, che è sempre più in trasformazione.

Il corso intensivo esperienziale sarà strutturato nel seguente modo:

La mattinata sarà dedicata all’analisi di un caso clinico, ascoltando e studiando insieme a uno psicoterapeuta esperto la registrazione di una seduta, in alcuni dei suoi passaggi critici. Il laboratorio verterà sull’analisi capillare dell’interazione, con relativo commento degli interventi del professionista e formulazione di ipotesi sugli aspetti chiave della clinica quali diagnosi, individuazione dell’alleanza di lavoro, per formulare quindi ipotesi per una prognosi e modalità di trattamento.

L’iscrizione è gratuita e aperta a studenti di psicologia dell’ultimo anno, laureati in psicologia, medici e psicologi iscritti all’albo professionale, fino ad esaurimento posti.

Ricordiamo agli interessati che, in questa delicata fase in cui è importante prendere delle precauzioni e per garantire la salute e la tutela di tutti, la partecipazione al corso è prevista in modalità telematica tramite la piattaforma ZOOM.

Dato il successo della 1ª edizione, abbiamo deciso di indire una 2ª edizione del
Laboratorio clinico gratuito online.

Vi invitiamo dunque a prenotarvi qui per partecipare a
COME FAVORIRE LA REGOLAZIONE AFFETTIVA CON I PAZIENTI DI OGGI:

Condividi su: